Cosa regalare al migliore amico per i suoi 18 anni?

I 18 anni sono gli anni più belli. Tutti, o quasi, li ricordano con piacere poiché segna l’ingresso nell’età adulta. È vero che, comunque, alla lunga questo ingresso non porta solo benefici. Però non si può certamente negare a un giovane di essere entusiasta.

C’è, però, un piccolo ‘problema’: cosa regalare al tuo migliore amico che entra nella maggiore età? Sembra una domanda di poco conto ma, in realtà, anche su queste si rompe spesso l’amicizia.

Perché si può sbagliare il regalo o, comunque, si dimostra di non conoscerlo poi tanto bene.

Ecco, però, alcuni consigli utili al riguardo.

Un viaggio da fare con il partner o anche da solo

Lo dicono le varie ricerche ma si vede anche nella vita quotidiana. Oggi i giovani vogliono viaggiare ed esplorare il mondo. Sono nel pieno delle energie e con la voglia di spaccare il mondo.

Se sei nelle disponibilità economiche di poterlo fare, perché non regalare un viaggio? Se è fidanzato, può farlo con la propria partner mentre, se è una persona un po’ più audace, nulla vieta che possa farlo anche da solo.

Una sorta di battesimo nell’ingresso dell’età adulta dove, anche per legge, diverse responsabilità cadono su di lui e non più sui genitori.

Come progettare questo viaggio? Ovviamente, tutto dipende dalla sensibilità del tuo migliore amico. Perché un conto è prenotare una vacanza in un hotel di lusso – premettendo sempre che c’è il problema economico da non sottovalutare – e, un altro, è fare un campeggio a fare baldoria.

Quest’ultima è la situazione più praticata in tal senso, sia perché costa molto poco, ed è facilmente ‘regalabile’, e sia perché rispecchia molto come dovrebbe essere una vacanza per un diciottenne.

Non troppo legata al benessere ma anche un po’ ‘wild’. Pure perché se si fa tardi la sera si recupera molto presto. Chiedere a un 30enne per informazioni!

Un biliardo

Non gli piace farsi un viaggio? Nessun problema, le possibilità possono essere davvero tante. Ad esempio, se ama giocare con gli amici (quindi anche con te), puoi sempre regalargli un biliardo.

Non per forza qualcosa di tecnologico, quindi. E sta proprio qui la novità e la sorpresa. Di solito, infatti, quando si prova a spendere qualcosa per i giochi si pensa subito a smartphone e affini. In realtà, invece, ci sono tante soluzioni che sono apprezzate dai più giovani.

Come il biliardo, il calcio-balilla e tutto ciò che ruota intorno a questo mondo. E se pensi che costino tanto, non preoccuparti. Ci sono delle soluzioni interessanti sia sul web che nei negozi fisici.

Importante è metterci passione e andare con calma. Del resto, è il tuo migliore amico, non puoi mica fare brutta figura.

Un buono da spendere sui vari siti

Chiudiamo con l’estrema ratio. Quella che, spesso, risolve tutti problemi inerenti al regalo. Si tratta di far scegliere il regalo alla persona che compirà 18 anni. No, non chiedendolo espressamente ma in maniera indiretta. Come? Semplicemente regalando dei buoni sconto da spendere sui vari portali che sono presenti on line. Con la crescita del commercio elettronico, infatti, non mancano proposte che ti consentono di trovare la soluzione su misura per te.

Se la scelta può sembrarti ostica, sappi che il mondo del web spazia su tutto: dai giochi ai servizi passando per i viaggi. Ma come fare? Puoi trovare questo e molto altro su portali come Bestshopping o simili. Ecco, non perdere altro tempo e comincia a far felice il tuo amico.

Perché, ricorda, i 18 anni vengono una sola volta e non c’è alcuna possibilità di avere una seconda chance.